Oggi, 30 ottobre, si celebra il Bodybuilder Day! Per celebrare questa data, abbiamo deciso di scrivere un articolo per parlare di un argomento che non viene affrontato molto spesso, che è il Bodybuilding .

Il bodybuilding è la forma competitiva di bodybuilding, che richiede un’eccessiva ipertrofia muscolare dal corpo, utilizzando (a volte) sostanze come gli steroidi anabolizzanti per ottenere risultati.

Questa modalità si è evoluta molto in Brasile, con:

  • Atleti
  • Concorsi
  • Fan
  • Sponsorizzazioni

Molti fattori giustificano questa crescita nel paese e alcuni di essi sono:

  • Cerca un “corpo perfetto” visto in televisione
  • Internet come fonte di informazioni
  • Preoccupazione per il cibo
  • Crescita del numero di accademie

La separazione tra sollevamento pesi e bodybuilding è avvenuta a metà del XX secolo, la prima classificata come sviluppo della forza e la seconda per modellare il fisico.

In quello stesso secolo, più precisamente nel 1950, Steve Reeves divenne Mister America e Mister Universe, oltre a diventare anche una star del cinema internazionale.

Questo è stato fondamentale per lo sport, perché quando hanno visto un bodybuilder al cinema, le persone hanno iniziato a specchiarsi, cercando un corpo simile.

Questo panorama è cresciuto sempre di più, con corpi muscolosi che apparivano su giornali e riviste, il che è stato fondamentale per la crescita di questo sport.

Come sono le competizioni di bodybuilding?

La competizione si svolge con 5 o 7 arbitri per valutare, giudicare e classificare i migliori bodybuilder. Gli atleti si esibiscono sul palco indossando costumi (costumi da bagno) scelti da loro, in tinta unita e coprenti.

Le donne, invece, indossano bikini e costumi sono scelti perché l’attenzione è rivolta a giudicare lo sviluppo muscolare del corpo, quindi dovrebbe essere visibile al meglio.

Oltre all’abbigliamento, gli atleti usano lozioni abbronzanti, creme e oli, poiché migliorano la definizione muscolare, evidenziando ogni muscolo.

I bodybuilder hanno un minuto per la presentazione, che viene eseguita attraverso un ballo con una canzone scelta. La coreografia è insegnata dall’allenatore, nei corsi preparatori.

Associazione nazionale culturisti dilettanti – Brasile (NABBA)

La prima NABBA è stata fondata in Inghilterra nel 1948 da un gruppo di appassionati di bodybuilding. Fino alla fine del XX secolo, era considerato il più grande organo di governo del bodybuilding internazionale, con il campionato più famoso, il Mister Universe.

In Brasile, ci sono 13 stati con una filiale NABBA, dove si svolgono le competizioni:

  • City Championship si qualifica per Regional
  • Regionale per il campionato brasiliano
  • Brasiliano per il sudamericano
  • Sudamericano per la Coppa del Mondo (la più grande competizione della modalità)

Il 2011 è stato un anno speciale per il Brasile, il nostro paese ha ospitato il più grande evento di bodybuilding mai tenuto in America Latina.

A causa del successo dell’edizione 2011, il nostro paese ha iniziato a ricevere ogni anno, nello stato di Rio de Janeiro, uno dei più grandi eventi amatoriali al mondo in questo segmento, l’Arnold Classic, che ha la star del cinema e del bodybuilding,

La NABBA rimane oggi una federazione sportiva dilettantistica, il cui scopo è incoraggiare gli atleti a praticare il bodybuilding.

Partendo dal presupposto che, la pratica di attività fisiche per il miglioramento del corpo porta anche al rafforzamento e al mantenimento della salute dell’individuo.

Vale la pena ricordare che oltre alla NABBA, c’è anche la International Federation of Bodybuilding and Fitness (IFBB), un’entità canadese che si è affermata e rafforzata negli USA, grazie al suo modello più professionale e di business, superando NABBA in ciò a cui si riferisce aspetti finanziari, ma questo è meno importante nel nostro paese rispetto al primo.

Analisi contestuale del bodybuilding in Brasile

Il bodybuilding in Brasile, nonostante sia una pratica sportiva, ha successo solo perché è coerente con i desideri della società brasiliana, dove siamo sempre alla ricerca del “corpo perfetto” che ci viene imposto da alcuni mezzi di comunicazione.

Esistono diversi programmi TV che assumono persone con “corpi perfetti” per aumentare il pubblico, che diventa un parametro per tutte le persone nella società, che si sentono “sotto pressione” a cercare un corpo migliore.

Pertanto, si osserva che la pratica di attività fisiche per migliorare il corpo viene eseguita al fine di “abbellire” la persona, senza cercare miglioramenti nella salute.

Pertanto, l’obiettivo del Bodybuilding è quello di ottenere una buona forma del corpo, per ottenere la forma perfetta, anche se questo può causare molti problemi alla salute dell’individuo.

È a causa delle grandi pressioni imposte dai media, soprattutto dalla televisione, che le persone si sentono chiuse con il proprio corpo, alla ricerca di miglioramenti spesso praticamente irraggiungibili.

Uso di anabolizzanti e sue conseguenze

Gli steroidi anabolizzanti androgeni (EAA) sono sostanze prodotte in laboratorio, correlate agli ormoni androgeni maschili.

L’uso di steroidi anabolizzanti androgeni è un grave problema attuale, poiché sono composti tossici e il loro uso improprio può causare problemi di salute.

L’uso illecito di queste sostanze viene utilizzato per aumentare la forza muscolare e migliorare l’aspetto.

Alcuni dei problemi fisici causati sono:

  • Rischio per lo sviluppo di malattie coronariche
  • Ipertensione
  • Tumori del fegato
  • Cambiamenti nei livelli degli ormoni sessuali
  • Ipertrofia prostatica
  • Atrofia testicolare
  • Atrofia mammaria
  • Cambio di voce
  • Ipertrofia clitoridea nelle donne

Il suo utilizzo può ancora causare fattori psichici, come sintomi depressivi.

L’uso di steroidi va completamente contro le idee predicate dai bodybuilder, che mettono la salute al primo posto. Oggigiorno la ricerca principale è l’estetica a tutti i costi, ecco perché gli steroidi vengono utilizzati così tanto.

Un altro fatto aggravante è che gli steroidi sono spesso indicati da amici, che non sono a conoscenza dei rischi nel loro uso, causando molti problemi.

Conclusione

La definizione di bellezza non è univoca, cioè non esiste un modello da seguire. Tuttavia, molte persone non capiscono questo fatto e cercano a tutti i costi di imitare gli standard che vengono imposti dai media, lasciando da parte la salute.

Il bodybuilding dovrebbe essere praticato in modo sano, cercando miglioramenti nel corpo grazie alle attività fisiche e al monitoraggio da parte di professionisti qualificati, in modo che la salute non venga mai danneggiata.

È importante cercare i vecchi ideali dell’inizio del Bodybuilding in Brasile, dove non c’era l’uso di così tante sostanze e dove la salute era al primo posto.

Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *